Home Guide GDPR: come adeguarsi gratis o spendendo poco

GDPR: come adeguarsi gratis o spendendo poco

La GDPR (General Data Protection Regulation) è appena entrata in vigore, e qui sul sito abbiamo dovuto adeguarci fornendo agli utenti che lo visitano tutte le info sul trattamento dei dati.

Proprio oggi è slitato il termine ultimo per adeguarsi qui in Italia, ma è fondamentale preoccuparsi da subito su come gestire ed essere in regola con questo nuovo regolamento, perchè i lavori per verificare l’adesione sono già partiti, e per chi trasgredisce sono previste pesanti sanzioni.

Vediamo come mettere un sito come TechStart.it in regola, in modo da non ricevere le sanzioni appena citate. Anticipiamo che è prevista comunque una piccola spesa. Abbiamo bisogno di privacy policy e cookie policy prima di tutto, e in linea teorica dovremmo consultare un legale per ottenerle su misura. In seconda battuta anche dei plugin per informare gli utenti sull’utilizzo dei dati personali con relativa accettazione.

Prima le policy con Iubenda (10% di sconto)

Per la prima richiesta useremo Iubenda, mentre come plugin consigliamo GDPR e Smart Cookie Kit. Procediamo per gradi. Sul nostro sito andremo a creare due pagine: la Privacy Policy e la Cookie Policy.

Per generarle su misura ci iscriviamo a Iubenda e inseriamo le nostre preferenze a seconda del sito da mettere in regola. Qui c’è la differenza sull’utilizzo completamente gratuito o a pagamento, a fronte di una piccola cifra annuale. Vi forniamo anche uno sconto di seguito valido per qualsiasi acquisto.

Promo 10% sconto su Iubenda

Iubenda Privacy Policy e Cookie Policy GDPRNella schermata apposita si possono inserire le necessità e i servizi del proprio sito. A seconda del proprio business model, quindi il ritorno del sito, si possono scegliere i vari servizi da integrare nella policy. Ci sono tantissime scelte, più di 600, ovviamente troviamo inclusi servizi di tracciamento come Google Analytics o di affiliazione pubblicitaria come quella Amazon o Google Adsense.

Iubenda Servizi GDPR

Basta selezionare i servizi che ci servono e aggiungerli alla propria polizza. Quando si finisce bisogna cliccare su “Genera Ora”. A seconda dei servizi inseriti ci verrà chiesto di versare una somma se saranno stati scelti quelli con dicitura “Pro”, altrimenti la generazione sarà gratuita. Il costo per la maggior parte dei casi è di 19€, e utilizzando lo sconto che vi abbiamo fornito pagherete circa 17,99€. Poi con una spesa superiore a seconda delle necessità il risparmio sarà maggiore.

Iubenda Dashboard Pro

Generata la polizza non ci resta che procedere alla creazione delle pagine e inserirla. In questo modo abbiamo la documentazione che serve dal punto di vista legale.

I plugin che servono

Come anticipato possiamo partire con due plugin a riguardo, GDPR e Smart Cookie Kit. Il primo ci permetterà di controllare l’accettazione dei cookie da parte degli utenti, registrando quando questi vengono accettati. Troviamo una sezione apposita nel backend per spiegare quali sono i cookie necessari e quando un determinato utente accetta l’utilizzo di tali cookie tramite il banner apposito che si può creare con Smart Cookie Kit.

GDPR Plugin WordPress SettingsPossiamo inoltre aggiungere anche i link per disattivare l’utilizzo automatico di questi link, ad esempio quando si tratta di Google, come mostrato nell’immagine.

Con le impostazioni appena suggerite avremo la barra informativa navigando sul sito e la possibilità di far scegliere all’utente di consultare tutta la documentazione.

Barra Inferiore GDPR WordPress

GDPR Privacy Preference Center Menu

Consigliamo anche la lettura di un approfondimento di Agenda Digitale.

Smart Cookie Kit

Smart Cookie Kit GDPR Tutorial

Altro plugin consigliato per la generazione di un banner apposito che rimanda a tutti i link utili è Smart Cookie Kit. Il risultato lo vedete qui sopra, con il link alla Cookie Policy e tutte le info a riguardo.

Il testo è chiaramente personalizzabile, così come i pulsanti e le colorazioni di tutto quello che viene mostrato, anche in questo caso in pochi passaggi dal backend.

Smart Cookie Kit GDPR Impostazioni

Oltre alla parte grafica però c’è quella funzionale, che risolve un gran problema relativo all’implementazione della GDPR, ovvero la disattivazione dei cookie fino al momento in cui l’utente accetta l’abilitazione. In ogni momento quest’ultimo può richiamare il banner e modificare le sue preferenze.

Una volta ricevuto il consenso, sblocca i servizi collegati. Un plugin completo che risolve uno dei principali problemi introdotti dalla regolamentazione.

Il tutto insomma ruota sulla parte legale e l’informativa che abbiamo generato all’inizio. Qui vi abbiamo dato le basi e gli strumenti che servono per andare in linea almeno legalmente e graficamente con il GDPR.

Per qualsiasi info potete contattarci su Facebook o fare domande nel gruppo ufficiale. Per tutte le offerte dal mondo tech iscrivetevi al nostro canale Telegram.