Home News Memoria NAND più economica fino al 2019

Memoria NAND più economica fino al 2019

Memoria NAND 3D Western Digital

Negli ultimi tempi le memorie NAND sono scese di prezzo, e abbiamo potuto vedere l’impatto che c’è stato sul mercato grazie ai grandi ribassi che ci sono stati sugli SSD, che hanno subito un taglio del prezzo di circa il 30%. Parliamo dei principali produttori e dei prodotti più venduti, come ad esempio i Samsung EVO o i SanDisk Plus, che abbiamo visto in offerta anche al Prime Day di Amazon. Ma come c’è stato questo calo di prezzo? Durerà? Cerchiamo di capirlo insieme.

SSD convenienti sin da subito

Acquistare un SSD risulta più conveniente, e questo è un ottimo momento per chi magari stava aspettando per fare l’upgrade effettivo del proprio PC, soprattutto se datato. Il trend però è ulteriormente ribassista, come sottolinea un report di DRAMeXchange, secondo il quale il prezzo delle NAND si abbasserà ancora del 10% sia nel Q3 che nel Q4 di quest’anno. 

Samsung 860 EVO in Super Offerta!

Si potrebbe addirittura continuare con la prima metà del 2019, ma il mercato potrebbe comunque subire variazioni in base alla domanda e l’offerta disponibile sul momento. Il calo attuale è dovuto proprio a questo, domanda più bassa per un’offerta enorme da parte dei produttori, ed ecco perchè oggi è possibile acquistare un SSD da 500 GB alla stessa cifra di uno da 250 GB di pochi mesi fa. 

La stessa situazione si propone con gli SSD M.2, come i Samsung 970, che nonostante siano una novità, attualmente vengono proposti a prezzi inferiori rispetto a quelli consigliati, proprio per la flessione che vi abbiamo spiegato, valutate bene il momento per acquistare.

Per qualsiasi info aggiuntiva potete contattarci su Facebook o fare domande nel gruppo ufficiale. Per tutte le offerte dal mondo tech iscrivetevi al nostro canale Telegram. Fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.