Home Recensioni Recensione Samsung Q60B 2022, TV QLED con Dual LED Rinnovato

Recensione Samsung Q60B 2022, TV QLED con Dual LED Rinnovato

Samsung Q60B Q65B QLED Dual LED 16 Anni
97 / 100

Samsung Q60B 2022 è la nuova versione della gamma QLED di Samsung partendo dalla fascia di ingresso per accedere ad una delle migliori tecnologie disponibili sulle TV della casa.

La serie 2022 passa alla denominazione con la “B” e dunque il nome è Samsung Q60B con i riferimenti poi alle informazioni dei singoli pannelli in termini di serie e dimensioni. Migliora ancora la tecnologia Dual LED per garantire colori vividi e profondi, con innovazioni sulle tecnologie della TV e dell’interfaccia smart.

Presente la tecnologia Quantum HDR con certificazione del pannello HDR10+ e HLG per la massima compatibilità con i contenuti ad alta gamma dinamica, in grado di regalare luminosità e colori inediti per chi viene da una TV con pannello tradizionale e non QLED, ovvero con tecnologia Quantum Dot.

La differenza dai pannelli LED standard degli altri produttori si nota subito, portando a preferire senza dubbio i pannelli QLED. Vediamo da vicino i Samsung Q60B 2022 e Samsung Q65B 2022.


La serie Q60B QLED di Samsung si conferma ad alta qualità di immagine grazie al pannello QLED e allo stesso tempo ottimo punto di ingresso grazie al prezzo molto accessibile. Una volta presa una TV QLED difficilmente si tornerà indietro per le migliorie che offre rispetto ai pannelli tradizionali.

Vediamo da vicino il modello Samsung Q60B 2022 43 pollici equivalente alla versione Q65B 2022 tenendo presente che tutto vale anche per le dimensioni superiori. Questa diagonale inoltre permette di avere una buona TV anche se non si ha molto spazio a disposizione.

Varianti della serie Samsung Q60B disponibili

Vediamo tutte le varianti disponibili della serie Samsung Q60B 2022, che cambiano nel nome in funzione della dimensione del pannello. Ricordiamo che la Samsung Q60B 2022 è identica alla Samsung Q65B 2022.

L’unica differenza sta nella base e nella pagina Amazon c’è anche un riferimento alla presenza della tecnologia Ultra HD Dimming che migliora contrasto e nitidezza delle immagini. Il Samsung Q65B 2022 è esclusiva Amazon, e a prescindere consigliamo sempre lì l’acquisto, anche di altri modelli per la garanzia migliore.

Samsung Q60B 2022 e Samsung Q65B 2022 43 pollici

Modelli Samsung QE43Q60BAUXZT e Samsung QE43Q65BAUXZT.

Samsung Q60B 2022 e Samsung Q65B 2022 50 pollici

Modelli Samsung QE50Q60BAUXZT e Samsung QE50Q65BAUXZT.

Samsung Q60B 2022 e Samsung Q65B 2022 55 pollici

Modelli Samsung QE55Q60BAUXZT e Samsung QE55Q65BAUXZT.

Samsung Q60B 2022 e Samsung Q65B 2022 65 pollici

Modelli Samsung B09XNLHN5V e Samsung QE65Q65BAUXZT.

Samsung Q60B 2022 e Samsung Q65B 2022 75 pollici

Modelli Samsung QE75Q60BAUXZT e Samsung QE75Q65BAUXZT.

Samsung Q60B 2022 e Samsung Q65B 2022 85 pollici

Modello Samsung QE85Q60BAUXZT.

Massima qualità di immagine a prezzo basso

Samsung Q60B Recensione QLED Dual LED

Samsung fa un ulteriore passo in avanti dopo il Samsung Q60A 2021 che abbiamo analizzato in precedenza, migliorando il pannello a disposizione della serie QLED e confermando il divario tra questo e i pannelli tradizionali.

Vedere una TV QLED passando da una TV tradizionale fa percepire subito la differenza rispetto agli altri tipi di pannelli. Questo avviene grazie alla tecnologia Quantum Dot a cui fa riferimento la Q presente prima di “LED”, relativo alla retroilluminazione del pannello.

La nuova esperienza di visione è garantita dalla presenza di colori vividi e saturi per ogni immagine o contenuto visualizzato, andando ad ampliare il tutto specialmente con i contenuti in HDR.

Le TV QLED Samsung infatti hanno certificazione HDR10+ e HLG per la massima compatibilità di contenuti in ampia gamma dinamica (HDR) che troviamo su piattaforme come YouTube, Netflix, Disney+ o Amazon Prime Video.

Samsung Q60B QLED Quantum Dot Colori

La tecnologia Quantum HDR di Samsung garantisce compatibilità e la migliore prestazione possibile per la visualizzazione di questi contenuti con colori accesi e vivi che danno una profondità maggiore all’immagine.

Nella TV troviamo tutti i preset per personalizzare i settaggi, anche completamente, e adattare l’esperienza di visione ai nostri gusti per la visualizzazione migliore dei vari contenuti scelti. Ci sono anche modalità apposite come quella “Sport” o “Gaming” pensate per situazioni di utilizzo specifiche.

La modalità gaming (modalità gioco) ad esempio incrementa la luminosità del pannello, assieme al contrasto e la saturazione per garantire la massima immersione da parche di chi gioca. Allo stesso tempo abbassa il tempo di risposta della TV, parametro fondamentale anche per chi gioca sul piano agonistico o seriamente online.

Questo setting è pensato per chi vuole giocare con le console di nuova generazione, come Xbox Series X o PlayStation 5 (PS5).

AirSlim Design moderno e cornici sottili

Samsung Q60B AirSlim QLED

I nuovi Samsung Q60B e Samsung Q65B sono dotati di tecnologia AirSlim, novità della serie 2022 che gli permette di avere uno spessore di soli 2,6 cm. Tra i più sottili della categoria, restituiscono anche un tocco di design moderno.

Un tocco di stile in qualsiasi stanza grazie alla base moderna e volendo anche applicando la TV alla parete grazie ai supporti dedicati in modo invisibile per lo spessore estremamente contenuto.

Miglioramento delle cornici che sono spesse solo 9 mm e di fatto diventano invisibili quando guardiamo la TV, specie in un contesto scuro o di sera. Il logo Samsung è spostato sulla parte destra inferiore dello schermo.

Il colore è nero sia per la versione Samsung Q60B che per la Samsung Q65B. Nella parte posteriore troviamo come di consueto gli spazi per far passare i cavi e tutte le porte di collegamento.

Ricca dotazione di porte HDMI e USB

Come di consueto abbiamo ampia disponibilità di porte per collegare periferiche esterne come lettori Blu-Ray, decoder Sky o TV satellitare o console da gioco come PlayStation 5. Se si cerca una TV per PS5 o Xbox Series X dal costo contenuto la Samsung Q60B è una delle migliori soluzioni.

A disposizione dunque ci sono tre porte HDMI per periferiche esterne e due porte USB 3.0 per i supporti di storage da cui riprodurre contenuti. Trova spazio anche una porta ethernet LAN se non si usa il Wi-Fi integrato per il collegamento alla rete. La porta HDMI 2 supporta anche eARC per una gestione dell’audio migliore.

Slot CI per la CAM se necessario, Wi-Fi 5 e Bluetooth 5.2. È possibile anche utilizzare la Samsung Q60B per riprodurre contenuti multimediali via Bluetooth con zero latenza. Completa la dotazione l’uscita audio digitale.

Presente la porta di collegamento all’antenna per il digitale terrestre compatibile con gli ultimi standard DVB-C, DVB-S2, DVB-T2. Completa la dotazione l’ingresso satellitare per collegamento alla parabola.

Samsung Smart Hub Aggiornato e Reattivo

Samsung Q60B Samsung TV Plus Hub

L’interfaccia smart è stata completamente rinnovata, e diventa ancora più immediata e reattiva. Il sistema operativo è Tizen 2022 ed eredita tutte le funzionalità ottime presenti nei modelli precedenti.

Collegando una webcam si possono fare videochiamate ad esempio. Presente il Multiview per visualizzare allo stesso tempo due fonti video che possono essere collegate alla TV oppure in forma wireless.

Ad esempio mentre vedo una partita su Sky posso affiancare l’interfaccia di un’app dallo smartphone utilizzando il mirroring, per seguire tutte le statistiche del match.

Samsung offre una delle migliori esperienze smart sul mercato, e si conferma anche quest’anno con la piena compatibilità di tutti i servizi streaming su Smart TV come YouTube, Netflix, Disney+, Amazon Prime Video, Chili e altri ancora con le app native supportate.

Presente uno store in continuo aggiornamento con tutte le app più ricercate e i giochi più richiesti per personalizzare l’esperienza di utilizzo. Segnaliamo anche Samsung TV Plus che offre programmi in forma gratuita.

Ecosistema Samsung Completo

Samsung Q60B Smart Hub Interfaccia

I prodotti Samsung fanno parte di un ecosistema più grande, e sono allineati a comunicare tra loro in modo rapido. Dalla TV ad esempio è possibile comandare tramite Smart Things anche la lavatrice o il frigorifero smart, e tenere sotto controllo la domotica di casa.

Lo stesso vale anche per una soundbar che si allinea automaticamente tramite bluetooth e ci regala una migliore esperienza audio con un sound più immersivo.

Dallo smart hub possiamo controllare tutti gli elettrodomestici come se la TV fosse il punto di comando di tutta la casa smart, così come dallo smartphone Samsung con l’app Smart Things.

La Tecnologia Dual LED si evolve

Il nuovo Samsung Q60B dispone di un pannello con tecnologia Dual LED, che permette di massimizzare la qualità delle immagini riprodotte grazie a colori più vividi e saturi. L’indice di qualità dell’immagine PQI sale ancora rispetto alla precedente generazione.

Il pannello montato è LCD di tipo VA con tecnologia Quantum Dot a cui fa riferimento appunto la sigla QLED. La calibrazione è buona già out of the box, dunque semplicemente si monta e si può cominciare a vedere i propri contenuti preferiti.

Si può personalizzare la calibrazione in forma completa grazie a tutti i parametri avanzati presenti nel menu principale.

Dual LED per immagini spettacolari

Confermata la tecnologia Dual LED anche sulla versione 2022 che permette di gestire una tonalità cromatica migliore per ottenere un maggiore contrasto adattato a seconda della scenda da riprodurre.

Anche questa tecnologia stacca se si confronta un Samsung Q60B con una TV che non ha questa tecnologia.

Samsung Q60B Quantum HDR, le ultime certificazioni

Anche la tecnologia Quantum HDR che fonde in Quantum Dot con HDR è presente con gli ultimi standard come HDR10+, che permette a questa TV di riprodurre nel migliore dei modi i contenuti ad ampia gamma dinamica.

Molti contenuti Netflix, Disney+ o Amazon Prime Video sono disponibili in HDR e la riproduzione viene fatta automaticamente se la TV è compatibile. Si nota una profondità maggiore e una qualità dei colori nettamente superiore ai pannelli che non sono provvisti di questa tecnologia.

Modalità Gaming e Game Motion Plus

Samsung Q60B Gaming Motion Xcelerator Funzione

Samsung conferma il supporto anche per la modalità Gaming sul Samsung Q60B. Quando si avvia una console da gioco come PlayStation 5 o Xbox Series X, così come PlayStation 4 e Xbox One, viene automaticamente attivata la modalità di gioco, con riferimento a schermo.

Questa va a settare il pannello per godere al meglio del gioco e l’input lag si abbassa, arrivando fino a 10 ms, un ottimo valore per una TV come questa.

Presente anche la tecnologia Game Motion Plus, che permette di rendere più fluidi i giochi grazie al processore interno Samsung Quantum Processor Lite 4K. Di fatto produce fotogrammi aggiuntivi rendendo tutta l’esperienza più lineare e fluida.

Presente anche la Game Bar con tutti i riferimenti su Audio e dimensione dell’immagine, assieme alla modalità Super Ultrawide GameView, che permette di settare la TV anche su un form factor di 21:9 e 32:9, must per chi gioca su PC.

A schermo troviamo anche tutte le informazioni su FPS, HDR, input lag e cuffie wireless. Tutte info per chi ha il PC da Gaming e tiene traccia di tutta la sessione di gioco in termini di prestazioni.

Telecomando Premium con Pannello Solare

Samsung Q60B Telecomando Pannello Solare Premium

Anche il telecomando è stato aggiornato, il Samsung Remote appare più in forma che mai. Estremamente leggero e maneggevole, integra nella parte posteriore un piccolo pannello solare che lo ricarica e di fatto non avremo mai necessità di ricaricarlo.

In casi estremi è possibile utilizzare la porta USB Type-C presente nella parte inferiore per una ricarica rapida, in cui pochi minuti bastano per ore di utilizzo. Magari solo per la prima volta. Nessuna seccatura dunque per utilizzo di batterie o simili.

Design premium con stile levigato. Quest’anno viene aggiunto anche il pulsante diretto per Disney+, oltre a quelli presenti per Netflix, Amazon Prime Video e Samsung TV Plus.

Audio Preciso e Nitido

Samsung Q60B Object Tracking Sound Lite Audio OTS

Nella parte audio vengono confermate le tecnologie Adaptive Sound e Object Tracking Sound Lite (OTS Lite) che abbiamo visto anche nei modelli precedenti. Queste vengono aggiornate e migliorano la resa.

Lato casse abbiamo 20 W di potenza con ottimi bassi che permettono di immergersi completamente anche nella visione di film. Adaptive Sound permette al volume di regolarsi automaticamente in base al nostro input per un ascolto ottimale senza distorsioni.

Samsung Q60B Adaptive Sound Suono Adattivo

Object Tracking Sound Lite invece permette di avere un vero e proprio sistema audio 3D, concentrando l’emissione dei suoni a seconda della posizione degli elementi che li emettono su schermo. Esperienza di visione migliorata rispetto ad altri prodotti anche con attenzione all’audio.

Grazie alla porta HDMI eARC anticipata più su, è possibile portare audio non compresso e dunque di maggiore qualità verso amplificatori o soundbar, con compatibilità con i codec migliori: il Dolby Digital e il Dolby Atmos.

TV anche per lavoro: Apple AirPlay e Mirroring

Samsung Q60B Workspace Samsung Dex

È possibile utilizzare il Samsung Q60B anche come monitor per lavorare o estendendo il proprio desktop senza fili, grazie alle possibilità di mirroring del proprio schermo senza fili.

Compatibile con Apple AirPlay, che permette su MacBook, iMac o anche iPhone di sfruttare la TV come schermo aggiuntivo o duplicare quello che si vede sul monitor del proprio dispositivo.

Allo stesso tempo è presente la modalità Dex di Samsung senza fili, dunque collegando il proprio smartphone compatibile e una tastiera si trasforma la TV in un vero e proprio computer.

Possibile anche sfruttare la modalità Multiview per vedere più schermi e confrontare dati allo stesso tempo, davvero comoda soprattutto in un contesto lavorativo.

Assistente Vocale Bixby, Google Assistant e Alexa

Samsung Q60B Alexa Bixby Google Assistant Assistenti Vocali

Presenti come di consueto gli assistenti vocali, ed è possibile scegliere quello che si preferisce per comandare direttamente con i comandi vocali la televisione, sia come accensione che come regolazione o passaggio tra una sorgente o app e l’altra.

Presente Bixby, Google Assistant e Amazon Alexa con la relativa skill. Tutte le feature sono in evoluzione, dunque con gli aggiornamenti potrebbero arrivare nuovi comandi vocali oltre quelli già disponibili. Ottima reazione ai comandi e comprensione.

Samsung Q60B e Samsung Q65B in offerta su Amazon

Come di consueto consigliamo l’acquisto su Amazon per la presenza del miglior prezzo sul mercato, e dunque un forte risparmio. Allo stesso tempo la migliore garanzia che in due anni copre qualsiasi problema con rimborso o sostituzione.

Samsung Q65B, versione migliorata e con base diversa, è disponibile in esclusiva su Amazon, dunque come visto negli ultimi anni c’è l’esclusiva per un modello da parte del famoso ecommerce.

Ecco le versioni da 50” di entrambe le versioni per poter scegliere in modo oculato. Quest’anno c’è una differenza di panello e base, e non lato colore e telecomando come avveniva negli anni precedenti.


Conclusioni

Proviamo da anni tutti i modelli della serie Q60 di Samsung, e questo Samsung Q60B come di consueto migliora e alza l’asticella a fronte di una spesa contenuta per la parte di ingresso alla tecnologia QLED, disponibile in tutte le dimensioni per accontentare ogni esigenza.

Da chi ha budget e spazi contenuti con i modelli da 43” e 50” a chi può spaziare in modo più netto e portare a casa già con il modello 50” una TV che staccherà nettamente la precedente grazie al pannello QLED esclusiva di Samsung.


La tecnologia Quantum Dot è da sempre un plus aggiuntivo non indifferente che permette di godere di immagini nitide, contrastate e sature per un tipo di immersione e profondità che non troviamo in altri pannelli.

Smart TV con una tra le migliori piattaforme software disponibile, se non la prima in assoluto che va a espandersi ancora con possibilità di utilizzo lavorativo e con il rinnovo del Samsung Smart HUB, ancora più immediato e reattivo per raggiungere subito il contenuto che si vuole vedere.

Ottimo comparto audio con tecnologie che garantiscono audio 3D a fronte della dotazione delle casse per un senso di immersione nella scena consistente.

Modalità gaming con incremento prestazioni e setting automatico della TV per ogni scenario, per massimizzare la resa del Samsung Q60B anche con console di ultima generazione come PlayStation 5 e Xbox Series X.

Super consigliata come di consueto a fronte di una spesa contenuta e un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. Puoi vedere le ultime offerte con i link che trovi qui sulla recensione.

Per qualsiasi tipo di domanda scrivici sulla Pagina Facebook o su Instagram, ti aspettiamo!

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.