Tutorial Galaxy AI – Come Usare Intelligenza Artificiale Samsung

67 / 100

Galaxy AI è l’intelligenza artificiale (IA) è una tecnologia rivoluzionaria che sta trasformando radicalmente il mondo degli smartphone. Samsung ha recentemente implementato funzionalità di IA sui suoi dispositivi, tra cui i Galaxy S24 direttamente all’uscita e ora anche sui Galaxy S23 tramite aggiornamento software.

Vediamo più nel dettaglio quali vantaggi portano queste innovazioni con il tutorial che trovi qui sopra che mostra come utilizzare tutte le funzionalità di intelligenza artificiale presente sugli smartphone Samsung. Occhio anche di seguito alle migliori offerte per Galaxy S24 che integra in modo nativo questa tecnologia.


Tutte le Funzionalità Intelligenza Artificiale Samsung

L’IA sui dispositivi Samsung, come i Galaxy S24 e i Galaxy S23, offre una serie di vantaggi significativi che migliorano notevolmente l’esperienza dell’utente, scopriamoli insieme capendo quali sono i punti forti.

Miglioramenti delle Foto e Ritocco

Galaxy AI è l’IA è il motore dietro i miglioramenti fotografici rivoluzionari dei Galaxy S24 e S23. Grazie all’analisi intelligente delle scene in tempo reale, la fotocamera è in grado di regolare automaticamente le impostazioni per catturare immagini più nitide, luminose e dettagliate. L’IA rileva anche il soggetto delle foto e applica filtri e effetti ottimali per migliorare ulteriormente la qualità delle immagini.

Inoltre tramite le funzionalità di modifica è possibile ritoccare le foto spostando elementi e andando a ricreare in modo credibile la parte in cui erano posizionati. È possibile cancellare degli elementi come persone o oggetti di disturbo dalle foto in modo nativo, con l’IA che va a ricreare in modo credibile la parte in cui erano posizionati.

Allo stesso modo si può raddrizzare una foto se venuta storta facendo ricreare all’intelligenza artificiale le parti mancanti e i risultati come puoi vedere nel video qui sopra sono davvero incredibili.

Cerchia e Cerca con Intelligenza Artificiale

Samsung ha inserito la funzionalità di “Cerchia e Cerca” in modo nativo, dunque premendo sulla barra di navigazione nella parte bassa centrale dello schermo e successivamente cerchiando l’elemento che si vuole cercare è possibile fare una ricerca in tempo reale con integrazione Google Lens per trovare informazione su quell’oggetto, animale, persona o elemento in generale. Tutto in modo nativo e molto rapido.

Questa è una delle funzionalità più interessanti che sono arrivate per l’implementazione Samsung intelligenza artificiale, perchè di fatto va ad espandere la possibilità di cercare informazioni in tempo reale sullo smartphone accedendo a quello che serve in modo veloce e intuitivo.

Sintesi e Traduzione Articoli

Tramite intelligenza artificiale, magari su Galaxy S23, parlando di s23 ia, è possibile tradurre gli articoli che leggiamo sul web, e allo stesso tempo anche chiedere dei riassunti di lunghezza variabile semplicemente premendo sul pulsante di intelligenza artificiale sul browser Samsung.

L’articolo verrà analizzato e riassunto in pochi secondi, permettendo all’utente di leggere le informazioni più importanti e risparmiare tempo nell’analisi dell’articolo. Se sarà necessario si potrà leggere anche in forma integrale chiaramente. La funzionalità è disponibile anche su Galaxy S24.

Creazione Fotogrammi Slow Motion

Altra funzionalità inedita è la possibilità di creare dei video slow motion anche se non sono stati girati con quella finalità. Tramite intelligenza artificiale è possibile creare ulteriori fotogrammi e inserire l’effetto slow motion solo nella parte della scena che ci interessa.

Questi fotogrammi vengono creati dinamicamente con inizio che fine che sono determinati dal click dell’utente. Per attivare questa funzionalità basta trovarsi nel video che si vuole passare in parte in slow motion nella galleria e tenere premuto sullo schermo nel momento in cui si vuole far iniziare lo slow motion, rilasciando nel momento in cui si vuole far terminare l’effetto. Sempre molto intuitivo.

Esperienza Utente Migliorata

Ci sono anche dei miglioramenti relativi all’utilizzo dello smartphone e abbiamo qualche riferimento di seguito. Intelligenza artificiale significa anche ottimizzare l’hardware a disposizione e le prestazioni in fase di utilizzo.

  1. Personalizzazione dell’esperienza utente: Un’altra caratteristica straordinaria è la capacità dell’IA di apprendere e adattarsi alle preferenze dell’utente nel tempo. Utilizzando algoritmi di apprendimento automatico, l’IA analizza i comportamenti e le abitudini dell’utente per offrire suggerimenti intelligenti e personalizzati. Ciò si traduce in un’interazione più fluida e intuitiva con il dispositivo, con funzionalità e impostazioni ottimizzate per soddisfare le esigenze individuali di ogni utente.
  2. Assistenza vocale avanzata: Grazie all’intelligenza artificiale, i Galaxy S24 e S23 offrono un’assistenza vocale avanzata che rende la comunicazione con il dispositivo più naturale e efficace che mai. L’IA è in grado di comprendere e rispondere a una vasta gamma di comandi vocali, consentendo agli utenti di eseguire operazioni senza dover toccare lo schermo. Questa funzionalità è particolarmente utile durante la guida o in situazioni in cui è necessario utilizzare il telefono in modo hands-free.
  3. Ottimizzazione delle prestazioni: Infine, l’IA lavora costantemente dietro le quinte per ottimizzare le prestazioni complessive del dispositivo. Grazie all’analisi dei modelli di utilizzo dell’utente e all’ottimizzazione delle risorse di sistema, i Galaxy S24 e S23 offrono un’esperienza utente fluida e reattiva in qualsiasi situazione. L’IA gestisce in modo intelligente la memoria, l’alimentazione e la gestione delle app per garantire un funzionamento ottimale del dispositivo, riducendo al minimo i tempi di attesa e massimizzando l’efficienza delle operazioni quotidiane.

In conclusione, l’intelligenza artificiale sui Galaxy S24, S23 e altri smartphone Samsung tramite aggiornamento rappresenta un passo avanti significativo nell’evoluzione della tecnologia mobile. Con una serie di vantaggi che vanno dalla fotografia avanzata alla personalizzazione dell’esperienza utente e all’assistenza vocale avanzata, l’IA sta ridefinendo il concetto di smartphone intelligente. Galaxy AI è effettivamente di riferimento per il mercato.

Un ottimo passo in avanti

Grazie alle funzionalità di intelligenza artificiale implementate sui Galaxy S24, S23 e altri smartphone Samsung tramite aggiornamento, gli utenti possono godere di un’esperienza mobile più avanzata e personalizzata che si adatta alle loro esigenze e preferenze.


L’IA non è solo una tendenza futuristica, ma una realtà tangibile che migliora la vita quotidiana degli utenti di smartphone in tutto il mondo. Lato hardware abbiamo visto delle novità quest’anno, ma il focus è rimasto sull’intelligenza artificiale che porta innovazione a tutta la gamma degli smartphone Samsung, anche quelli degli anni precedenti.

Per qualsiasi domanda scrivici sulla pagina Facebook di TechStart.it o su Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.