Home Guide I migliori Router 4G portatili WiFi del 2020

I migliori Router 4G portatili WiFi del 2020

Migliori Router 4G Portatili WiFi TP-Link M7350

Con il periodo delle vacanze spesso ci si avvicina di più alla necessità di dover navigare fuori casa, o magari proprio lavorare con il proprio computer in diversi posti. Dal proprio appartamento di villeggiatura oppure dalla propria casa di un viaggio di lavoro. La costante però rimane la stessa, ovvero la navigazione in mobilità, mantenendo comunque un livello di servizio alto.

Non si tratta più solo di navigazione però, perché oggi molto più spesso utilizziamo il traffico video, vedendo anche episodi di serie TV o video in rete che portano via molti dei GB a disposizione dei principali tariffari, che di contro però hanno aumentato notevolmente la loro capacità, a parità di costi.

Per il lavoro o l’utilizzo di internet da PC o Tablet in mobilità si può usare l’hotspot dello smartphone, ma non è esattamente la soluzione più oculata, specie per lunghe sessioni, perché si consuma davvero tanta batteria. In viaggio è ancora più importante avere autonomia sullo smartphone.

TP-Link M7200 Router 4G Wifi

La soluzione migliore è chiaramente quella di prendere un router 4G con una SIM dedicata nel caso. Con poco ci si porta a casa una soluzione compatta e versatile per navigare con tutti i propri dispositivi in mobilità utilizzando il WiFi, che consuma anche molto meno rispetto alla SIM che abbiamo nello smartphone.

Ecco perché andiamo a vedere di seguito quelli che sono i migliori router 4G disponibili attualmente in differenti fasce di prezzo a seconda delle esigenze di ogni utente. Partendo dalla soluzione più economica, la navigazione ad alta velocità è sempre garantita.

I migliori router 4G

Ecco una selezione dei migliori router 4G e 5G attualmente disponibili. Il focus è sempre sul 4G in quanto la rete 5G richiederà ancora molto tempo per diventare operativa e con una buona diffusione.

Ci sono diverse soluzioni economiche che chiaramente richiedono l’installazione di una SIM, e la spesa leggermente superiore permette di avere pieno controllo con uno schermo dedicato, anche riguardo ai consumi. Chiude la classifica lo Skyroam Solis X che per chi viaggia è la soluzione definitiva.

Di seguito vediamo i grandi vantaggi di avere un router 4G sempre con sé, anche al di fuori di un viaggio, e capiamo perché è una risorsa da avere sempre con sé, accessibile ad un costo davvero contenuto.

Router 4G Cos’è e Come Funziona

Un router 4G permette di avere sempre con sé un punto di accesso WiFi, come fosse un modem che portiamo sempre in tasca, da utilizzare in qualsiasi momento ci sia la necessità.

Massima praticità

Funziona come uno smartphone che fa da hotspot ma come spiegato è un prodotto pensato appositamente allo scopo, di conseguenza ha un’autonomia molto più elevata e fa anche consumare meno al telefono collegato in termini di batteria. Basta accenderlo e il collegamento è automatico.

Permette di collegare più dispositivi contemporaneamente senza andare sotto sforzo e aumentare i consumi di energia e tutti si collegano alla singola SIM 4G che è inserita all’interno.

Ci si può collegare ovunque senza doversi attaccare alla corrente grazie alla batteria di cui sono dotati praticamente tutti i router 4G, che di fatto forniscono una connessione veloce ovunque ci si trovi. Tornano utili soprattutto in viaggio.

Funzionamento Semplice

Un router 4G o 5G prevede l’inserimento di una SIM dedicata e semplicemente la utilizza quando viene acceso. Molti operatori hanno offerte dedicate con molti GB disponibili ad un prezzo basso, basta chiedere.

Permette di navigare in privato e in sicurezza, essendo una rete personale, e non una pubblica, lenta e limitata come quelle accessibili nei luoghi pubblici o negli hotel. I dati sono al sicuro con una rete di cui abbiamo il controllo.

Privacy dunque al sicuro in qualsiasi posto si va, e non è da poco considerando che oggi con un PC o uno smartphone si fanno acquisti o operazioni di qualsiasi tipo.

Le SIM disponibili possono essere sia con traffico prepagato, quindi come spiegato con un monte di GB, o con pagamento solo quando si utilizzano. Questo permette di abbattere i costi se non c’è necessità continua di utilizzare una SIM dati oltre quella del proprio smartphone.

Per chi lavora in mobilità avere un router 4G WiFi è fondamentale, in quanto una connessione stabile e veloce è ormai un requisito indispensabile per ottimizzare i tempi. Averla a disposizione sempre può fare la differenza anche in termini monetari, sia per rispondere a clienti o colleghi, sia in tanti altri scenari possibili.

I router 4G sono velocissimi grazie alla rete 4G e 4G+ attualmente diffusa nel nostro paese e non solo, e in fase di utilizzo è come avere una connessione a banda larga fissa come quella di casa. Alcune volte un router 4G può anche andare più veloce di una connessione in fibra ottica FTTC.

Ecco perché è anche possibile vedere film o serie TV in streaming comunque al massimo della qualità e senza tempi di buffering o caricamento. Ecco perché conviene sempre utilizzare un dispositivo proprio al posto di una rete pubblica che molte volte è anche congestionata.

Le connessioni in 5G saranno ancora più veloci, ma come spiegato arrivare ad una buona diffusione in termini di copertura richiede ancora molto tempo. I router 5G disponibili comunque sono stati integrati nella nostra selezione.

Vantaggi di un router 4G WiFi

TP-Link M7350 Router 4G WiFi

Ecco i principali vantaggi introdotti che garantisce l’utilizzo di un router 4G WiFi:

  • Connessione di più dispositivi: si arriva facilmente a 10 o più dispositivi connessi contemporaneamente.
  • Sfruttamento di connessione WiFi: se ad esempio si ha un tablet senza possibilità di connessione LTE, il problema si risolve e ci si collega a internet senza problemi.
  • Riduzione dei costi di Roaming: con una sola SIM colleghi tutti i dispositivi, sia in Europa che al di fuori, quindi gli eventuali supplementi da pagare saranno singoli.
  • Connessione veloce, sempre: una connessione dedicata come spiegato è più sicura e veloce rispetto a quelle che si trovano in strutture di vacanza o hotel, e anche in questo caso la spesa totale sostenuta per un router 4G una tantum è di gran lunga inferiore.
  • Connessione 4G su prodotti 3G: se hai a disposizione prodotti più vecchi che non supportano le nuove tecnologie 4G, collegandole via WiFi il problema viene aggirato e avrai massima velocità di connessione.
  • File condivisi: alcuni router 4G WiFi proposti permettono di condividere un supporto di memoria collegato, come una micro SD o una scheda SD. Comodità assoluta se si producono contenuti per lavoro.
  • Praticità: basta un tocco per accendere e utilizzare un router 4G WiFi, dunque a comando si ha a disposizione una connessione veloce. Il massimo della praticità.

Miglior router 4G WiFi, quale scegliere?

Le caratteristiche che differenziano i vari modelli sono varie. Vediamo quali sono i punti cardine per scegliere il miglior router 4G WiFi in base alle proprie esigenze di utilizzo.

Velocità

Tra i modelli proposti partiamo da 150 Mbps in termini di velocità di navigazione. Ovviamente questa varia in base alla copertura della zona, ma più si ha un modem potente, maggiori saranno le prestazioni, grazie al supporto di varie frequenze.

Già partendo dai 150 Mbps comunque la navigazione e la visualizzazione di video in Full HD in streaming sono tranquillamente alla portata, e anzi avanza ancora tantissima banda anche per scaricare se necessario file di grandi dimensioni.

La latenza è similare a quella di una connessione via cavo in fibra a casa, quindi non solo per lavoro le prestazioni saranno ottime.

Batteria

I router 4G WiFi sono ottimizzati per l’utilizzo tramite SIM fisica o virtuale, in generale per la rete mobile. Hanno un consumo energetico molto contenuto e questo gli permette anche nei modelli più economici di avere un’ottima autonomia.

Un router 4G WiFi con batteria che garantisce almeno 8 ore di utilizzo è facilmente reperibile, in modo da essere sempre online anche in viaggio.

Sicurezza

Con un router 4G WiFi di tua proprietà, avrai la tua connessione privata in ogni momento. Questo significa navigare sempre in sicurezza e poter fare anche operazioni bancarie o di acquisto online nella massima tranquillità.

Si può anche settare una password per l’utilizzo della rete, in modo da avere sempre il massimo controllo su quali dispositivi si collegano.

Migliori router 4G WiFi portatili

Miglior Router 4G WiFi TP-Link M7350

Ecco dunque la selezione promessa dei migliori router 4G WiFi portatili disponibili, partendo da una spesa davvero ridotta e arrivando ai prodotti al miglior prezzo per chi cerca qualità e prestazioni superiori.

TP-Link M7200 – Economico e con Ottime Prestazioni

Il primo proposto non può che essere il TP-Link M7200. Un router 4G LTE Cat4 con velocità massima di ben 150 Mbps, proposto ad un prezzo davvero contenuto.

Compatibile con lo standard Wi-Fi N, permette di trasmettere anche a piena potenza su più dispositivi ed è di fatto una delle soluzioni più compatte disponibili. Si inserisce la SIM all’interno e premendo sul pulsante di accensione è pronto all’utilizzo.

Nella parte frontale troviamo tre led di stato su batteria, connessione 4G e connessione WiFi, per avere sempre tutto sotto controllo. Si può settare tramite l’app da scaricare su smartphone e tablet. Fino a 8 ore di autonomia.

Huawei Mobile Wi-Fi 3s – Tanti Dispositivi Connessi

Ad un prezzo molto simile troviamo Huawei Mobile Wi-Fi 3s, che è sempre un router 4G Cat4 portatile, che promette download fino a 150 Mbps e upload fino a 50 Mbps.

Autonomia un po’ più compatta con 6 ore promesse ma copertura fino a 16 dispositivi tramite WiFi.

Nella parte frontale in questo caso troviamo due led di stato che indicano il segnale e la batteria. Funzionamento sempre similare, con l’aggiunta di poter scollegare tutti i dispositivi collegati premendo un solo tasto.

Huawei E5577Cs-321 – Super Versatile

Salendo leggermente sul piano qualità e prezzo troviamo l’Huawei E5577Cs-321, che subito salta all’occhio con uno schermo dedicato in cui troviamo un sacco di informazioni utili.

Nella parte frontale il pulsante di accensione e a schermo abbiamo le notifiche nella parte alta con la qualità del segnale, la connessione attiva e il riferimento WiFi.

Se si ricevono messaggi sulla SIM associata, magari per le soglie superate, è possibile gestirli. Inoltre settando i dati inclusi nell’offerta, nella parte bassa c’è il contatore che indica la soglia e il consumo totale.

Presente il supporto a una micro SD che si può inserire per condividere in rete i dati presenti all’interno. Batteria da 1500 mAh che porta fino a 6 ore di autonomia.

Velocità di 150 Mbps più che sufficiente come detto per navigare online velocemente e vedere contenuti in streaming come film o serie TV.

TP-Link M7350 – Hi-Tech

Salendo ancora e sempre in modo quasi impercettibile, con differenza di prezzo davvero minima, troviamo il TP-Link M7350. Non siamo lontani dai modelli più economici, ma già siamo su prodotti molto più completi.

Il TP-Link M7350 è un router 4G LTE sempre Cat4 che quindi ha una velocità in download fino a 150 Mbps e in upload fino a 50 Mbps. Anche qui c’è uno schermo in dotazione e una grafica più elaborata per tenere tutto sotto controllo.

Abbiamo ancora una barra delle notifiche con tutte le informazioni di funzionamento, come la potenza del segnale, il collegamento attivo, lo stato del WiFi e la ricezione dei messaggi, oltre allo status della batteria.

Inoltre anche qui settando i dati che abbiamo a disposizione nell’offerta sottoscritta un grafico ci informa sulla percentuale di dati consumati sul totale. È anche possibile vedere la velocità istantanea in utilizzo su schermo.

Troviamo frontalmente un pulsante per l’accensione. Batteria più capiente da 2000 mAh che permette di avere un’autonomia fino a 8 ore. Possibilità di collegare fino a 10 dispositivi contemporaneamente.

Il router 4G portatile TP-Link M7350 si gestisce tramite l’app tpMiFi in modo semplice e immediato. Anche qui è presente lo slot per la micro SD per condividere i dati in rete con i dispositivi collegati.

TP-Link M7650 – Il Top della Velocità

Per chi non vuole compromessi dal punto di vista di qualità e velocità c’è il TP-Link M7650 che raggiunge una velocità massima di 600 Mbps essendo un router 4G+ LTE Cat11.

Anche gli altri proposti hanno ottime velocità, pertanto il consiglio cade su questo modello solo se si vuole il top delle prestazioni e in 4G bisogna far transitare una mole di dati davvero consistente.

TP-Link M7650 Router 4G+ WiFi Portatile

Ha tutte le ultime tecnologie con Wi-Fi Dual Band 2.4 Ghz e 5 Ghz. Super autonomia di 15 ore grazie alla batteria da 3000 mAh che lo porta ad arrivare anche a 720 ore di standby con una sola carica.

Il massimo dei dispositivi da connettere contemporaneamente è di ben 32, quindi andrebbe bene anche per fornire connessione ad un intero ufficio se non si dispone di una linea fissa per internet.

Anche qui è possibile inserire una scheda micro SD per condividere i file salvati all’interno con la rete.

Skyroam Solis X – Copertura nel Mondo senza SIM

La soluzione definitiva per chi viaggia molto nel mondo è senza dubbio lo Skyroam Solis X, prodotto che è in grado di fornire connessione nei vari continenti andando a pagarla solo quando ci serve.

La SIM all’interno è virtuale, dunque non bisogna fare altro che prendere il router 4G e portarlo con sé in viaggio. Tramite l’app Solis con cui si gestisce si possono acquistare i dati necessari, sia in termini di tempo che di quantità di dati.

I piani sottoscritti rimangono nel tempo. Ad esempio acquistando 10 GB di traffico e consumando 3GB, i rimanenti 7 GB saranno sempre disponibili, senza avere una scadenza.

Materiale morbido e ottimo al tatto, lo Skyroam Solis X dà l’idea di essere un prodotto premium per la presenza anche di alcune chicche come la porta USB Type-C per ricaricare al meglio la mega batteria da 4700 mAh che permette di arrivare fino a 16 ore di autonomia.

Inoltre è possibile utilizzarlo come powerbank se lo smartphone o uno dei nostri prodotti si scarica, andando comunque a mantenere una buona autonomia.

Integra una fotocamera da 8 MP in grado anche di fare video a 720p HD per catturare momenti particolari in mobilità. In definitiva il prodotto più versatile per lavorare ovunque nel mondo tenendo sotto controllo i costi e usando qualsiasi rete disponibile con una connessione sempre sicura ad alta velocità.

I migliori router 4G portatili disponibili

Abbiamo analizzato le migliori soluzioni disponibili attualmente sul mercato inserendo praticamente tutte le necessità che può avere un utente per poter navigare in mobilità, non solo quando va in vacanza.

Inoltre è da segnalare la possibilità di alcuni operatori di linea fissa di regalare con l’abbonamento anche una SIM dati per navigare in mobilità, senza costi aggiuntivi.

Avere sempre con sé un router 4G WiFi è un ottimo valore aggiunto per un ingombro che praticamente non esiste, in quanto le dimensioni di tutti quelli disponibili sono veramente molto compatte.

Si possono tenere in tasca, in borsa o in uno zaino senza sentirli. E soprattutto in viaggio come spiegato possono dare una grossa mano per l’autonomia del proprio smartphone facendogli consumare molto meno perché poi va in WiFi anziché in 4G, che in roaming consuma anche di più del normale.

Un acquisto insomma, che ci si ritrova per anni a fronte di una spesa davvero contenuta come abbiamo visto nei nostri prodotti consigliati.

Per qualsiasi domanda scrivici sulla pagina Facebook di TechStart.it o su Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.