Home News Recensione WD Black SN750 – SSD NVMe ad Alte Prestazioni

Recensione WD Black SN750 – SSD NVMe ad Alte Prestazioni

WD Black SN750 SSD NVMe Dettaglio

Nelle configurazioni più recenti è sempre più facile vedere un SSD NVMe, con un nuovo form factor, andare a sostituire gli SSD “classici” da 2.5”. Il nuovo standard riduce ancora di più le dimensioni, portando con sé un aumento delle prestazioni, che specie sul WD Black SN750 che andiamo a vedere da vicino, sono davvero elevate.

La gamma WD_Black di Western Digital come spiegato anche nella guida ai colori dei prodotti WD è quella destinata al pubblico più esigente. Nasce pensando al gaming, ma vanta prodotti che anche per i creator o per chi lavora in termini di grafica e video editing, spesso sono la soluzione migliore.

Il WD Black SN750 utilizza la porta M.2 che troviamo praticamente su qualsiasi scheda madre e promette velocità davvero elevate: fino a 3470 MB/s in lettura e 3000 MB/s in scrittura. Dati che trovano riscontro nei test effettuati e che sul piano pratico hanno portato dei benefici tangibili anche venendo da un prodotto sempre WD Black, ma hard disk 3.5”.

I vantaggi di un SSD NVMe

I nuovi SSD NVMe che possiamo installare tramite porta M.2 rappresentano allo stato attuale la migliore soluzione per lo storage disponibile. Dimensioni estremamente compatte e tagli di memoria che possono arrivare anche a 1 TB o 2 TB, come appunto in questo caso.

Dimensioni compatte

Rispetto ad un SSD standard da 2.5” abbiamo dunque maggiore facilità di installazione, prestazioni migliorate e minor ingombro, andando a coprire spesso le necessità di spazio anche del creatore di contenuti o di chi deve fare rendering di file piuttosto pesanti.

Prestazioni elevate

WD Black SN750 Benchmark Lettura e Scrittura

Sul piano delle prestazioni abbiamo i dati di riferimento per la categoria, e il WD Black SN750 è uno dei migliori prodotti sul mercato con prestazioni di prim’ordine.

Nei test fatti viene riscontrata una velocità elevata di lettura e scrittura, che passa sul piano pratico a tempi di caricamento fulminei per applicativi come sistema operativo o software, ma anche pensando al lato gaming.

Test Trasferimento WD Black SN 750 Hard Disk

Sui videogiochi qualsiasi lag o problematica di caricamento rispetto a supporti di storage più lenti viene completamente eliminato, eliminando qualsiasi problema di ritardo. Passando al rendering o l’elaborazione il risultato è lo stesso, con tempi inferiori per ogni tipo di operazione.

Anche spostare file di grandissime dimensioni, come video in 4K, grandi diversi GB, è un’operazione che viene fatta a velocità a dir poco elevata e non eguagliabile da sistemi di altro tipo.

Costo contenuto

L’SSD NVMe è lo standard di riferimento per i supporti di storage a stato solido ed ha una marcia in più rispetto agli SSD da 2.5”. Il prezzo è comunque molto simile, e il consiglio è sempre di prendere un NVMe grazie all’elevata compatibilità disponibile oggi al posto di quello standard.

Il prezzo è molto simile, e per poco in più si porta a casa un prodotto con prestazioni superiori, che poi tornerà utile per l’installazione del sistema operativo, dei programmi da utilizzare e anche dei giochi, per tempi di caricamento estremamente rapidi.

Gestione software WD Black

Western Digital SSD Dashboard Interfaccia

Western Digital ha anche rilasciato il software di gestione dedicato, Western Digital SSD Dashboard che permette di tenere sott’occhio lo status dell’SSD con: temperatura, velocità dell’interfaccia e possibilità di impostare la modalità gaming.

Quest’ultima permette di disabilitare la modalità a basso consumo per avere una latenza minore e dunque massimizzare le prestazioni del WD Black SN750. L’abilitazione viene salvata sull’SSD, quindi anche cambiando pc in cui è installato rimarrà attiva.

Trasferimenti e Workflow

Con l’utilizzo di un prodotto di questo tipo il workflow e le prestazioni in gioco migliorano. Mettiamo davanti l’ambito lavorativo grazie alla possibilità di spostare e lavorare file anche di grosse dimensioni, ad esempio video in 4K, in modo praticamente immediato, cosa ben più difficile con soluzioni classiche di storage.

In game ci sono dei miglioramenti per il caricamento dei livelli o delle mappe. I tempi diminuiscono in modo percettibile e anche il rendering di scene particolarmente pesanti diventa più gestibile grazie all’alta velocità di accesso ai dati.

WD Black SN750 – Tagli Disponibili

WD Black SN750 SSD NVMe Montaggio Scheda Madre

L’SSD NVMe WD Black SN750 è disponibile in tagli che vanno da 250 GB a 2 TB. Per chi non ha un budget particolarmente elevato, come detto anche nel video che trovate in calce all’articolo, la scelta migliore può essere proprio sul modello provato da 500 GB.

Ottime prestazioni e un taglio di memoria che può andar bene per ospitare: sistema operativo, software applicativi che utilizziamo tutti i giorni e anche qualche titolo pesante in termini di installazione.

Consigliamo sempre di affiancare anche un hard disk tradizionale ben più capiente per esigenze particolari. Se non si producono video e si gioca in un primo momento, magari una nuova configurazione, può andar bene anche come singolo disco, da espandere successivamente.

Particolare attenzione al modello con dissipatore passivo di EK che trovate di seguito. Temperature lievemente più basse, che però potete ottenere allo stesso modo se la scheda madre ha il dissipatore passivo sopra gli slot M.2.

Per qualsiasi domanda scrivici sulla pagina Facebook di TechStart.it o su Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.