Home Guide Enel X Pay: il conto smart che abbatte i costi

Enel X Pay: il conto smart che abbatte i costi

Enel X Pay Conto Smart Carta Bioplastica
87 / 100

Anche Enel X entra nel mondo dei pagamenti smart, con un occhio all’ambiente e il risparmio assoluto sui costi di commissione per le operazioni più frequenti.

Nasce dunque Enel X Pay, un conto smart disponibile gratuitamente che permette di pagare con lo smartphone o con carta aderendo automaticamente e senza SPID anche al Cashback di Stato del 10%, andando chiaramente a guadagnarci su ogni acquisto.

Nello specifico, il conto standard ti mette a disposizione:

  • Conto con IBAN italiano
  • Carta Mastercard
  • Tracking di tutte le tue spese sull’app
  • Suddivisione delle spese in categorie
  • Possibilità di dividere spese e scambiare denaro in tempo reale con altri utenti
  • Pagamenti Bollettini, PagoPA, MAV, RAV, Bollo Auto ai costi più bassi di ogni altro servizio

Abbiamo subito aperto un conto per la convenienza del pacchetto e dei bollettini con le commissioni bassissime e la comodità di poter pagare tutto da casa, senza fare file o perdere tempo in posta o nelle attività abilitate.

Di seguito trovi il link per scaricare l’app e scoprire tutte le potenzialità del conto Enel X Pay. Successivamente andiamo ad analizzare ogni feature del servizio.

Scarica Enel X Pay

Enel X Pay, cos’è e come funziona

Enel X Pay è un conto smart che ti mette a disposizione anche una carta Mastercard virtuale e fisica in bioplastica, dunque attenta all’ambiente. È pensato per chi cerca un sistema di pagamento sicuro, immediato e che permette di risparmiare sulle commissioni dei pagamenti.

Con Enel X Pay puoi fare acquisti online e nei negozi fisici, inviare e ricevere pagamenti in tempo reale con gli altri utenti senza commissioni, fare bonifici gratuitamente, pagare bollette o bollettini al minor prezzo del mercato. Pagare avvisi PagoPa, fare prelievi da qualsiasi ATM in Italia e all’estero, farti accreditare lo stipendio e molto altro ancora.

Lo puoi attivare gratis scaricando l’app da questo link e facendo l’iscrizione in pochi minuti. Ti dà tutti i vantaggi di un conto smart, offrendo anche la possibilità di ricevere delle carte aggiuntive per i propri figli (da 11 a 17 anni) e gestirle direttamente dal proprio smartphone. Andiamo ad approfondire ogni singola funzionalità nella nostra guida.

Scarica Enel X Pay

Enel X Pay – Costi e Piano Gratuito

Approfondiamo anche i piani e i costi del prodotto, perché come spiegato è assolutamente conveniente anche partendo dal piano iniziale completamente gratuito. Ecco dunque tutti i dettagli dei piani di Enel X Pay.

Ci sono tre piani disponibili:

  • Piano Free (gratis)
  • Piano Standard (1€ al mese)
  • Piano Family (1€ al mese per ogni conto)

Il piano free è quello che permette di eseguire tutti i pagamenti e utilizzare il conto Enel X Pay lato bollettini, bollo, PagoPA e altri servizi direttamente dallo smartphone, gestendo comunque spostamenti e bonifici senza alcun costo.

Il piano standard è quello super consigliato, in quanto è vero che ha un costo di 1€ al mese, ma utilizzandolo è possibile spendere molto meno per i principali pagamenti che andiamo ad eseguire. Già se dobbiamo pagare un solo bollettino al mese per un’utenza (telefono, luce o gas), il costo è praticamente ripagato, perché uno dei principali pro di questo piano è il costo dei bollettini, il più basso sul mercato in assoluto, ovvero solo 0,50€ a bollettino. Se ci troviamo dunque a pagare più di un bollettino non solo stiamo risparmiando, ma non dobbiamo andare di persona a fare noiose file in posta (dove la commissione per ogni pagamento è 1,50€, il triplo).

Ricevi la carta Mastercard gratuita sia virtuale che fisica, realizzata in bioplastica con impatto zero sull’ambiente, e puoi gestire sul conto tutte le operazioni gratuitamente come: bonifici, pagamenti con altri utenti istantanei e a costo zero, divisione delle spese comuni, accredito dello stipendio, donazioni ad enti benefici e molto altro ancora. Inoltre è possibile prelevare da qualsiasi ATM, qualsiasi sia la banca.

Il piano family è uguale al conto standard, ma aggiunge la possibilità di creare conti multipli per i propri figli che si possono monitorare e tenere sotto controllo per gestire al meglio le finanze in famiglia.

Scarica Enel X Pay

Come aprire il conto Enel X Pay

Enel X Pay Apertura Conto Schermata Iniziale Procedura

Aprire un conto Enel X Pay è facilissimo. Puoi usare questo link o cliccare sul pulsante che trovi all’interno dell’articolo. Verrai reindirizzato al Google Play Store se hai Android o App Store se usi un iPhone con iOS, e da lì potrai scaricare l’app.

Ovviamente è tutto gratis, non dovrai pagare nulla per accedere al servizio e potrai iscriverti al piano iniziale senza avere alcun costo. Per comodità inseriamo di seguito le schermate, e ti basterà cliccare su “Ottieni” se sei su iPhone o “Installa” se utilizzi uno smartphone Android.

Enel X Pay Download App Store iPhone

Finita l’installazione sullo smartphone, avrai bisogno del collegamento a internet e di un documento di riconoscimento valido, come la carta d’identità.

Puoi avviare l’applicazione e per cominciare la procedura clicchi sul pulsante “Accedi”, e troverai poi il pulsante “Registrati” per cominciare la procedura. Basterà inserire il tuo nome, cognome e codice fiscale.

Successivamente toccherà alle informazioni di contatto, come il numero di telefono, una mail e una password e sarai quasi alla fine. Una volta inseriti i dati riceverai un codice di conferma sul tuo telefono e successivamente un link di conferma sulla mail, entrambi inviati da Enel X Pay.

È una verifica standard di sicurezza, dunque basta inserire il codice ricevuto sull’app e cliccare sul link nella mail per completare la procedura, e un paio di minuti dall’inizio avrai terminato la fase di inserimento dati.

Scarica Enel X Pay

Enel X Pay – Inserimento Documenti

Enel X Pay Schermata Apertura Conto Video Selfie

Fatte le prime verifiche bisogna poi fare il riconoscimento biometrico, ovvero dell’impronta digitale e del volto per una questione di sicurezza e per accedere automaticamente al conto, dunque basta seguire la procedura guidata che si trova all’interno dell’app.

Clicca su “Apri Conto” dopo le conferme del numero e della mail, scegliendo quale documento vuoi utilizzare per essere risconosciuto. Per il riconoscimento puoi utilizzare uno a scelta tra: carta d’identità, carta d’identità elettronica, patente o passaporto.

Fai le foto al documento quando richiesto fronte e retro e prima di confermare ti verrà mostrata la fotografia da inviare. Verifica che sia leggibile. È davvero molto semplice fare la foto correttamente in quanto hai a disposizione una guida integrata a schermo.

Dopo i documenti ti verrà chiesto di fare un video selfie in cui semplicemente dovrai muovere la testa inquadrandoti con il telefono. In circa 15 secondi si riesce a fare tutto. A conferma della corretta esecuzione dei movimenti richiesti lo smartphone vibrerà.

Fatto quest’altro passaggio dovrai confermare i dati che ci sono sul documento scelto come il tuo nome, la data di nascita e l’indirizzo di residenza. In ultimo rispondi ad alcune domande sulla tua professione e utilizzo del conto.

L’ultimo step è quello confermare l’accettazione del contratto del servizio ricevendo un codice di autenticazione che ti arriva tramite SMS al numero indicato. Fatto questo i dati inseriti verranno verificati e in poche ore riceverai la conferma dell’attivazione del conto e potrai subito cominciare a utilizzarlo.

Scarica Enel X Pay

Supporto Enel X Pay

A corredo del conto è presente un ottimo supporto clienti gratuito che abbiamo testato e risponde ad ogni domanda anche se non siamo ancora clienti. Si può contattare al numero verde 800 993 339 e risponde dall’Italia per ogni dubbio.

Consigliamo anche di consultare la pagina delle FAQ Enel X Pay (Frequently Asked Questions), ovvero le domande più comuni riguardo al servizio per avere rapidamente una risposta.

Se hai già aperto il conto inoltre all’interno dell’app c’è la sezione supporto che ti permette di selezionare la problematica ed essere subito messo in contatto con il reparto adatto al tuo problema o dubbio.

Per qualsiasi domanda scrivici sulla pagina Facebook di TechStart.it o su Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.